Blog: http://Yogurtalimone.ilcannocchiale.it

Sbuffi della M.

...se ci penso, ho paura..
Certe cose non si possono dire.
Vorrei poterne dimenticare alcune, ma fanno parte della mia esistenza e non posso nemmeno sbianchettare e fare una fotocopia.
Anche perchè quei pochi colori che ci sono, diventerebbero bianco e nero.
Non me lo posso permettere...avessi almeno una fotocopiatrice lo farei..quella del lavoro non posso usarla..
Non posso nemmeno non pensarci, perchè quel pensiero è lì fisso che mi guarda e mi stringe lo stomaco...e se volessi piangere i motivi ci sarebbero.
C'ho provato, a piangere, dico, ma poi annego nelle mie stesse lacrime.. e senza una scialuppa di salvataggio come faccio a salvarmi..?! ...sapessi almeno nuotare.
E poi, lacrime o mare, il sale sulle ferite brucia lo stesso.
Prenderei un barattolo di venrice rossa e me lo verserei addosso..così, tanto per.

Si, sta testa di cazzo, c'ha paura.




Sedami.

Pubblicato il 20/10/2008 alle 19.51 nella rubrica Sbuffi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web