Blog: http://Yogurtalimone.ilcannocchiale.it

Sperando l'insperabile.

Ci risiamo.
Sabato sera sono stata invitata a cena a casa di C. e della sua ragazza. Immaginavo la serata divertente, ma mai e poi mai avrei immaginato che mi sarei rifatta gli occhi.
Sono arrivata con il mio amico...per intenderci mi fa il filo da qualche anno, ma penso che abbia capito che non c'è trippa per gatti e manco per lui.
Siccome sembrava che stessi facendo una pattinata sul ghiaccio, mi sono aggrappata al suo braccio per evitare di cadere con il mio tacco 12, lunga lunga a terra.
Appena arriviamo davanti alla porta di casa, qualcuno chiama E. e lui si gira...mi giro pure io ed eccolo (emminkia...ora pensa che stiamo insieme). Il mio amico gli chiede della sua ragazza e lui risponde che "non c'è più". Mi sembrava di aver visto un bel figliuolo, ma ancora non l'avevo osservato bene....e invece è proprio un bonazzo.
Uno di quelli che ti immagini quando è nudo o al massimo con il pigiama.
Sono rimasta folgorata.
E... da sabato lo immagino.
Ora iniziano tutti i film mentali da cretina che non sono altro.
Starò ad osservare il suo comportamento...anche se è inutile: già lo so come andrà a finire.
Se ripenso alla figura di merda che ho fatto giocando alla wii contro di lui, mi vergogno come un nonsochè.
Porca puttana..tanto per.

Pubblicato il 20/12/2010 alle 20.3 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web